Progetto FLORMART GPP LAB 4^ edizione

LA PRIMA PIATTAFORMA IN ITALIA PER IL VERDE PUBBLICO E L’ARREDO URBANO
(Come creare con gli appalti verdi/GPP-Green Public Procurement reali opportunità di partnership e green business tra operatori pubblici e privati)

La Fiera di Padova e Adescoop-Agenzia dell’Economia Sociale che ne cura il coordinamento, grazie al grande successo ottenuto nelle edizioni scorse, ripropone la 4^ edizione del Progetto FLORMART GPP LAB: la prima e unica piattaforma nazionale sul GPP/Green Public Procurement (Appalti verdi) per il verde pubblico urbano e la rigenerazione delle città attraverso le migliori soluzioni di arredo urbano sostenibile (in legno, plastica riciclata, marmo, pietra lavorata, …).

Alcuni fra i provvedimenti normativi di riferimento che stanno obbligando il sistema pubblico sia nazionale che locale a garantire servizi sempre più “green” sull’arredo urbano e la cura del verde pubblico per uno sviluppo sempre più sostenibile in linea con l’Agenda ONU 2030, sono oggi:

–  il nuovo Codice Appalti D.Lgs. 50/2016 (aggiornato con D.Lgs 56/2017), art.li 34 e altri;

–  la legge n. 221/2015 “Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali”;

– la legge n. 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, su cui si inseriscono la recente “Strategia Nazionale del Verde Urbano” e le” Linee Guida per la gestione del Verde Urbano e prime indicazioni per una pianificazione sostenibile“ emanate dal Ministero dell’Ambiente – Comitato per lo Sviluppo del Verde Pubblico.

– I Decreti del Ministero dell’Ambiente sui CAM/Criteri Ambientali Minimi (verde pubblico, arredo urbano, illuminazione pubblica, …)

In Italia i volumi di spesa per gli acquisti delle Pubbliche Amministrazioni ammontano a circa 150 miliardi di euro l’anno esprimendo quindi valori costanti e molto elevati a forte potenziale di green “policy e business”.

Flormart GPP LAB 2019 rappresenta pertanto la più innovativa offerta di servizi di sistema, opportunità di collaborazioni, business e progettualità per lo sviluppo del mercato nazionale “verde” della Pubblica Amministrazione secondo gli “obblighi green-criteri ambientali minimi” previsti dal

nuovo codice appalti, in particolare per i settori: verde pubblico, arredo urbano, architettura del paesaggio, servizi eco-sistemici forestali, infrastrutture verdi e molto altro ancora.

Il Progetto “FLORMART GPP LAB 2019” si articola in tre grandi direttrici:

1) FlorTraining

  1. CONVEGNO ISTITUZIONALE NAZIONALE con qualificati esperti e referenti del settore:

Il Piano Nazionale del Verde e i nuovi Criteri Ambientali Minimi/CAM sul verde pubblico

previsti dal PAN GPP

Tra ruoli istituzionali e codice appalti le nuove opportunità di mercato in Italia

Venerdì 27 settembre 2019 – ore 11.00-13.00 Area Flormart GPP LAB –  Padiglione 11

  1. Servizio GPP HELP DESK in collaborazione con la Regione Veneto.

2) FlorMatch – Speciale borsa B2B tra operatori selezionati previa iscrizione (con Agenda personalizzata di incontri) che avrà come protagonisti aziende ed enti espositori di Flormart 2019 e qualificati attori della Pubblica Amministrazione e di grandi sistemi network;

Venerdì 27 settembre ore 09.00-11.00 e ore 14.30-16.30 Area Flormart GPP LAB –  Padiglione 11.

3) Area EXPO: “Governance e Politiche Green” all’interno della nuova sezione tematica Focus Landscaping & Urban Green Solutions – per servizi multifunzionali concreti di promozione e networking presentati in un’area espositiva personalizzata, attrezzata e ricca di opportunità e proposte.

 

Tra le realtà istituzionali e i grandi sistemi network che hanno già aderito si segnalano:

Forum Compraverde-Buygreen – Roma (Stati Generali degli Acquisti Verdi – Evento leader sul GPP in Italia);

MIPAAFT– Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e Turismo;

MATTM – Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare;

Ministero della Difesa – Raggruppamento Carabinieri Biodiversità;

Regione del Veneto – Direzione Acquisti, AA.GG e Patrimonio;

Coordinamento Agende 21 Locali Italiane (oltre 400 enti locali aderenti per lo sviluppo sostenibile);

Comune di Padova;

Università degli Studi di Padova;

AMIA  Verona
Associazione Forestale di Pianura

Rete Città Murate del Veneto;

Ass.ne Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini (oltre 400 amministratori aderenti);

Ass.ne Borghi Autentici d’Italia (oltre 250 piccoli comuni per lo sviluppo locale dei territori);

Rete Triveneta degli Istituti Tecnici Agrari;

e altri enti e reti ancora in corso di adesione.

Relazioni Istituzionali – Segreteria Organizzativa Flormart GPP LAB
Adescoop – Agenzia dell’Economia Sociale – Padova
Per info e adesioni tel. 049.8726599, mail segreteria@adescoop.it